verde

Respirazione e Natura

di Renata Contini

Respirare a pieni polmoni in un ambiente puro e sano permette al corpo di rigenerarsi, rinnovarsi ed eliminare la maggior parte delle tossine, grazie al continuo apporto di ossigeno, mentre entrare in contatto con la natura, sintonizzarsi sulle sue frequenze, entrare in relazione con le forme di vita animali e vegetali che la popolano, aumenta la nostra ricettività, ci permette di entrare in connessione con le nostre parti più recondite, di andare alle radici della nostra essenza vitale per un migliore rapporto con noi stessi, gli altri e l’ambiente.
I modi e i tempi che la natura ci trasmette sono anche i nostri che, in molti casi, abbiamo messo da parte, a causa dei ritmi frenetici quotidiani e degli ambienti cementificati a cui ci siamo gradualmente abituati, per questo è sempre più importante staccare la spina, recuperare spazi di calma e serenità verso l’acquisizione di una maggiore vitalità ed efficienza psico-fisica.

Per averlo sperimentato personalmente posso affermare che gli effetti benefici di tecniche energetiche basate sull’utilizzo del respiro si rafforzano in virtù del luogo e del clima, e in questo caso, il contesto dei Sibillini diventa il nuovo setting terapeutico per la respirazione profonda, e la wilderness, natura incontaminata, un’opportunità di connessione con gli aspetti più profondi e vitali di sé.
Il percorso di integrazione fra natura e respirazione profonda è stimolante, arricchente e insostituibile e può dare notevoli benefici terapeutici: l’autoindagine, l’ascolto attivo, l’esperienza di gruppo, insieme agli effetti salutari del clima di montagna permettono di ricaricarsi, depurarsi e rinnovarsi interiormente.

Per dare la possibilità a chi intenda usufruire di una vacanza terapeutica concentrata in due o più giorni, a seconda delle diverse esigenze e problematiche, svolgo sessioni terapeutiche individuali e cicli su appuntamento nella deliziosa località di Montemonaco, alle pendici del monte Sibilla.
Nei fine settimana organizzo incontri di gruppo con posti limitati per garantire una buona conduzione dell’esperienza.

Per informazioni: tel. 366-3318163